1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer

Decisivo passo in avanti del progetto di realizzazione del lungomare

Non è più solo un tracciato su carta, bensì un progetto destinato a realizzarsi concretamente il sogno di un lungomare a Torrenova che sarà intersecato con quelli di Capo d’Orlando, Rocca di Caprileone, S.Agata Militello e Acquedolci. Infatti è sopraggiunto un altro importante tassello nella definizione dell’iter che porterà alla realizzazione della struttura. Dopo l’acquisizione dei pareri favorevoli dell’ufficio del Genio Civile di Messina, del Servizio 5-Demanio Marittimo dell’A.R.T.A e della Soprintendenza di Messina, è pervenuto il parere del Servizio 1 via-Vas dell’ assessorato regionale Territorio e Ambiente sulla progettazione della litoranea che esclude l’opera dall’applicazione della procedura di valutazione ambientale strategica (ex decreto legislativo 152/2006 ) evitando, dunque, un procedimento che avrebbe allungato i tempi di parecchi mesi. Tale provvedimento, quindi, accelera, in modo sostanziale, il procedimento che porterà alla definizione della variante urbanistica necessaria per la realizzazione dell’opera ed il prossimo passaggio procedurale sarà quello che porterà l’opera sui tavoli del Servizio 3 del Dipartimento dell’Urbanistica dell’A.R.T.A e del Consiglio regionale dell’urbanistica di Palermo per l’acquisizione dei pareri sulla richiesta di deroga all’edificabilità nella fascia di rispetto della battigia e per la definitiva approvazione della variante urbanistica. Dopo questi evidenti e rilevanti passi in avanti di un progetto così tanto auspicato e combattuto da parte dell’amministrazione comunale, il sindaco Salvatore Castrovinci non può che ritenersi orgoglioso e soddisfatto per il raggiungimento di questo ulteriore step e ringrazia per la celerità e la disponibilità il dott. Giorgio D’Angelo, dirigente del servizio 1 via-Vas dell A.R.T.A il quale, comprendendo l’importanza dell’opera per Torrenova e per il comprensorio, ha dato corso all’esame del progetto in tempi brevissimi.

SUAP